Legumi


Tra i vari legumi coltivati in Irpinia spicca sicuramente il Fagiolo Quarantino di Volturara Irpina, presidio Slow Food, chiamato così per la durata del suo ciclo di maturazione. Fagiolo unico per caratteristiche, di forma piccola e buccia sottile bianca, perché grazie al clima della piana del Dragone non ha bisogno di essere irrigato e non vengono utilizzati i fertilizzanti e diserbanti chimici per la sua coltivazione.